La Santa Cena

28 marzo 2015

Per poter comprendere ciò che è avvenuto nella Santa Cena, prima del Venerdì Santo, bisogna essere capaci di offrirsi al dolore della Croce senza lamentarsi, senza odio, senza rivolta. Solo la comprensione della Croce, del mistero della Passione in quanto riscatto del male umano universale può aprire la finestra mistica dalla quale assisteremo al mistero della Santa Cena.

Disegno a matita del Cenacolo dell'artista Franco Resecco

Dobbiamo essere liberi in noi stessi dai ricordi di famiglia, della patria, dei secoli passati, liberi da attese future, da riuscite, successi, matrimoni o consacrazioni, liberi da qualsiasi ieri, da qualsiasi domani, e domandare soltanto di sentire un poco il profumo, la vibrazione dell’eternità. Allora il mistero si svela e noi siamo colmati.

Pubblicato in cristianesimo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

La festa di Maria Bambina, un’antica tradizione di Genova

statua di maria bambina della chiesa san sito genova 

Ogni anno, il giorno 8 settembre, la piccola statua di Maria Bambina viene condotta in processione nei vicoli del quartiere di Prè. La cerimonia parte dalla chiesa di San Giovanni di Prè, da dove Maria Bambina viene ricondotta a San Sisto, seguita dai suoi fedeli.

Articolo del Secolo XIX (21 agosto 2016) sulla festa di Maria Bambina. Scarica il PDF
ORARI S.S. MESSE

Orario Festivo: 11:00 - prefestiva 18:00

Orario Feriale: 09:30 escluso il sabato

calice messa

La chiesa rimane chiusa il lunedì mattina, e la domenica nel pomeriggio.

VIDEO SU SAN SISTO

(filmato realizzato da Alberto Debidda)

siticattolici3